4,0012,00
Di questa varietà puoi acquistare la pianta
di un anno e/o quella di tre anni.
Svuota

Helleborus x hybridus ‘Red’

Famiglia: Ranunculaceae
Specie: Helleborus x hybridus
Varietà: Red
Fioritura: febbraio – marzo
Dimensioni: 35 x 30
Esposizione: sole filtrato – mezz’ombra
Terreno: ricco e ben drenato
pH: neutro, leggermente alcalino
Resistenza : – 15°C

Quando si parla di ellebori ‘Red’ bisogna essere cauti e precisi perché questo colore è spesso causa di delusioni. Il rosso in queste piante andrebbe definito più correttamente porpora. Purtroppo le foto in circolazione spesso rappresentano rossi improbabili, nati da effetti di controluce o conseguenti alle modifiche fatte dai software dei cellulari o delle macchine fotografiche digitali, che tendono sempre a saturare i colori. Questo capita anche a noi, e spesso ci convince a fare delle ‘desaturazioni’ successive alla realizzazione della foto.  Il cliente che arriva con il cellulare in mano, chiedendo l’elleboro con quel bel colore rosso ciclamino, è sempre per noi motivo di imbarazzo perché preannuncia l’imminente delusione conseguente all’osservazione diretta della pianta.  Il colore è presente su entrambi i lati dei sepali e quindi ben visibile anche se il fiore è reclinato, mentre nella parte interna della corolla il colore scuro mette in risalto gli stami gialli. La luce svolge un ruolo importante sulla tonalità che vira verso il rosso, se attraversata dai raggi solari e verso il viola, se in ombra. Comunque il colore porpora dell’elleboro  è molto elegante e, a nostro parere, è più rispettoso dei colori dell’inverno.

I selezionatori lavorano ancora molto su questo colore. La varietà è molto costante e permette di creare macchie omogenee in giardino. La tonalità leggermente scura consiglierebbe di abbinarlo a colori più chiari in grado di esaltarne il colore per contrasto. Come per il colore rosa anche il rosso è spesso presente nelle collezioni di interspecifici. Una delle varietà più famose è l’elleboro ‘Anna’s Red’ appartenente al gruppo Rodney, presente nel nostro catalogo. La specie spontanea da cui proviene è l’Helleborus orientalis subsp. abcasicus, infatti una varietà di questo: l’Early Purple’ è molto simile ai rossi presenti in commercio. ,

Anche questa varietà è resistente alle malattie, fertile, produttrice di polline e nettare come gli altri Helleborus x hybridus, ma spesso abbiamo riscontrato un vigore e una adattabilità superiore rispetto ad altri colori in commercio.

Informazioni aggiuntive
Età della pianta

Piante di tre anni, Piante di un anno

Privacy Preference Center