Helleborus croaticus

Sinonimi: H. atrorubens subsp. croaticus

Famiglia: Ranunculaceae
Sezione: Helleborastrum
Gruppo: Acaulescent
Dimensioni: altezza 30-35 cm. larghezza 30 cm.
Esposizione: sole – mezz’ombra
Resistenza : – 15°C

Foglie: specie caducifolia (le foglie seccano durante l’inverno). Ogni foglia è formata da tre porzioni; la fogliolina centrale è indivisa e con bordo seghettato. Quelle laterali possono avere da quattro a sette divisioni sempre di forma ovale e bordo seghettato.

Fiori: il colore classico di questa specie è il viola, più raramente si trovano colorazioni più chiare che virano verso il verde con macchie o striature di colore viola. Con forma a coppa sono provvisti di 15-20 nettari verdi e 5-6 follicoli. Si possono trovare in natura popolazioni con individui dei diversi colori misti tra loro.

Distribuzione: Slovenia orientale, Croazia e Zagabria occidentale.

Habitat: pascoli e prati, sul bordo o all’interno dei boschi di bassa montagna in compagnia di Alium ursinum, Anemone nemorosas, Corydalis, Galanthus e pulmonaria.

Note: Specie di aspetto delicato e sofisticato viene sempre più spesso inserita in giardino in qualsiasi posizione perché facilmente adattabile. Le piante hanno comunque uno sviluppo lento. Se le estati sono molto calde e secche e il terreno è povero, si defogliano completamente. Storicamente la specie commercializzata diversi anni fa come “Atrorubens of Garden” si è dimostrato essere un H. orientalis abcasicus e non come alcuni ritenevano una varietà di Helleborus croaticus.

Privacy Preference Center