Helleborus dumetorum

Sinonimi: H. pallidus, H. vaginatus, H. viridis var. dumetorum

Famiglia: Ranunculaceae
Sezione: Helleborastrum
Gruppo: Acaulescent
Dimensioni: altezza 15-25 cm. larghezza 20 cm.
Esposizione: sole – mezz’ombra
Resistenza : – 15°C

Foglie: Vengono perse completamente a fine estate. La foglia è divisa in sette o più segmenti stretti e finemente seghettati distribuiti a ferro di cavallo.

Fiori: Piccoli (1-2 cm.) campanulati, di colore verde chiaro spesso bordato  con 2-5 follicoli

Distribuzione: nord-est della Slovenia, sud-ovest dell’Austria in Croazia e in Ungheria in boschi e prati. Spesso localizzata vicino a corsi d’acqua si può trovare , a differenza di altre specie, anche in aree pianeggianti. Data la sua limitata altezza è di frequente coperto dalla vegetazione circostante. In associazione a Anemone ranunculoides, Fritillaria e Urtica.

Note:

  1. dumetorum è una pianta da collezione. La dimensione limitata, l’aspetto delicato e poco appariscente con fiorellini verdi spesso nascosti dalla vegetazione non la rendono adatta all’uso ornamentale. A differenza di altre specie si riconosce facilmente a distanza per la presenza del denso ciuffettino verde che lo caratterizza. In alcuni casi ci possono essere popolazioni con foglie giovani rossastre.

Privacy Preference Center