19,00

CARLOTTA è un elleboro del gruppo Helleborus iburgensis.

ORDINABILE PER FEBBRAIO

Piante sempreverdi in fioritura a febbraio-marzo,
amano terreni ricchi, freschi e drenati e posizioni semi ombreggiate.
Resistenti al gelo.

Esaurito


Helleborus x iburgensis ‘Carlotta’

Ellebori interspecifici di Glandorf

Ellebori Interspecifici
Gruppo iburgensis
Dimensioni: altezza 45 cm. larghezza 60 cm.
Esposizione: sole parziale – mezz’ombra
Resistenza : – 10°C

ELLEBORUS X IBURGENSIS

Questi ellebori interspecifici, introdotti recentemente, sono stati ottenuti dall’incrocio tra varietà di Helleborus x ballardiae e varietà di Helleborus x hybridus. Anche gli Helleborus x iburgensis non producono semi e vengono riprodotti per via vegetativa (micropropagazione). Hanno foglie di colore verde scuro, con superficie lucida e consistenza cuoiosa. Rispetto agli Helleborus x glandorfensis sono più contenuti. Il loro aspetto più compatto è legato sopratutto alla minore lunghezza del peduncolo fogliare. I fiori in genere sono molto grandi, di forma tonda e ben aperti.

CARLOTTA

Anche Carlotta è stato come per gli altri Helleborus iburgensis nel repertorio dei nomi femminili tradizionali. Fiori grandi, tondi, ben aperti e ben orientati sono le caratteristiche di qualità rispettate anche da questa varietà. La colorazione rosata che si accentua sui bordi viene riproposta anche nella parte centrale del fiore a imitazione di una pennellata su sfondo bianco verdastro. Nell’insieme il fiore appare armonioso ed elegante.

Privacy Preference Center